T-Force Cardea Zero e T-Force Force Sable
T-Force Cardea Zero e Force Sable, nuovi prodotti gaming da Team Group
5 ottobre 2017
Intel Coffee Lake al debutto
Intel Coffee Lake al debutto: specifiche e record di overclock
6 ottobre 2017

HWBot Team Cup 2017: ancora terzo posto per l’XtremOverdrive OC Team

Background HWBot Team Cup 2017

Banner della HWBot Team Cup 2017, lo sfondo che ha fatto compagnia agli overclockers per ogni loro sub.

Sabato è finita l’HWBot Team Cup 2017, competizione organizzata ogni anno da HWBot.org a cui possono partecipare tutti i team iscritti al sito. Come forse qualcuno di voi ricorderà, anche l’anno scorso l’XtremeOverdrive ha raggiunto il terzo posto nella competizione, tuttavia quest’anno l’organizzazione della Team Cup è cambiata:

È stato adottato un nuovo sistema di punteggio, che prevede una differenza di soli due punti tra una posizione e l’altra nella parte alta della classifica, mentre l’anno scorso c’era un distacco di ben nove punti tra la prima e la seconda posizione, e di cinque punti tra la seconda e la terza posizione. Questo ha portato ovviamente ad un aumento generalizzato dei punteggi dei team in classifica;

Nella HWBot Team Cup 2017 è cambiata la suddivisione dei benchmark da effettuare ed anche il loro numero rispetto all’edizione precedente: erano presenti infatti quattro differenti stage, da sei round ciascuno. Il primo stage era incentrato sui benchmark 2D, il secondo sui benchmark 3D, mentre gli ultimi due erano di natura varia, con benchmark sia 2D che 3D.

HWBot Team Cup 2017, overall ranking

Ecco la classifica complessiva della HWBot Team Cup 2017, l’XtremeOverdrive OC Team è stato surclassato solamente da Madshrimps OC Belgium e Overclock.net

La SC1 prevedeva come benchmark: XTU @5 GHz con CPU LGA 1151 (media di 5 score), SuperPI 32 M @5GHz con CPU LGA 1155 (media di 3 score), HWBot Prime con CPU LGA 1150 (media di 3 score), GPUPI 1B con CPU Ryzen (media di 3 score), CPU Frequency con CPU Steamroller e Cinebench R15 con CPU 939 (media di tre score).

HWBOT Team Cup 2017 SC1

Sub Competition 1 della HWBot Team Cup 2017

Protagonisti di questa SC1 sono stati, ovviamente, gli overclockers di Madshrimps Belgium OC Team e French Legion, che si sono contesi i primi posti dei primi 5 stage. Il primo posto dell’ultimo stage appartiene all’XtremeOverdrive OC Team Italy.

Score degni di nota in tutta la SC1 sono i 6260 MHz  di Niuulh con Athlon X4 870K nel 5° stage (CPU Frequency con CPU Steamroller), record assoluto di frequenza su socket FM2+;

158 CB points di Gigioracing con FX-60 nel 6° stage (Cinebench R15 con CPU socket 939), che eguaglia il record assoluto su socket 939;

Gli score di LEEGHOOFD e MacLeod dei Madshrimps Belgium OC Team con CPU Ryzen 7, entrambi top 10 assoluti su socket AM4.

SubCompeticion 2 della HWBot Team Cup 2017

SC2 della HWBot Team Cup 2017

La SC2 era incentrata sui benchmark 3D prevedeva: Aquamark3 con GeForce 8 (media di 3score), Time Spy con RX500-400 (media di 3 score), Fire Strike Extreme con GeForce 700 (media di 3 score), GPUPI 32B con GTX 1000, 3DMark06 con Radeon HD 4000 (media di 3 score), 3DMark Vantage con GeForce 900 (media di 3 score).

Anche in questo caso le prime posizioni sono state appannaggio del Madshrimps Belgium OC Team, fatto salvo per il primo round (che appartiene all’XtremeOverdrive OC Team Italy) e del secondo round che appartiene al /r/overclocking.

Punteggi degni di nota sono i 507208 punti all’Aquamark 3 di Scannick con GeForce 8800GTS 512 nel round 1, e i 493742 punti di mllrkll388 nello stesso benchmark, che risultano rispettivamente 3° e 8° posizione assoluta con Aquamark e GeForce 8;

I 6015 punti di niobium615 al 3DMark Time Spy valgono il primo posto assoluto con Radeon RX 500;

Anche 5erveD con la sua GTX 1080Ti ha ottenuto il secondo posto assoluto nel GPUPI 32 B.

SubCompetition 3 HWBot Team Cup 2017

SC3 HWBot Team CUP 2017

Sia SC3 che SC4 erano competizioni miste, che prevedevano sia benchmark 2D, che 3D. I benchmark per SC3 erano: Wprime 1024 M con CPU socket 478 (media di 2 score), 3DMark 01 con GeForce 200 (media di 3 score), PiFast con CPU LGA775 (media di 3 score), Memory Frequency (media sulla frequenza delle RAM da DDR a DDR4), 3DMark 11 Physics con CPU Haswell-E e HWBot X265 1080p con CPU Haswell mobile (media di 3 score).

Per quanto riguarda invece la SC4 i benchmark da effettuare erano: Maxmem Read Bandwidth con CPU LGA 2011-v3 (media di 3 score), 3DMark 03 con Radeon HD 3000 e CPU AM2, Cinebench R11.5 con CPU Sandy Bridge mobile (media di 3 score), Fire Strike con GeForce 400 e CPU Sandy Bridge-E, 3DMark Vantage con Radeon HD 6000 e CPU LGA 1155 (media di 2 score) e Geekbench 3 con CPU LGA 1150 ( media di 3 score).

Sia nella SC3 che nella SC4, ancora una volta gli overclockers dei Madshrimps Belgium OC Team hanno fatto man bassa di prime posizioni (10 primi posti su 12 disponibili).

Punteggi degni di nota: nel 1° stage della SC3 sono stati registrati ben 4 nuovi punteggi nella classifica del 3DMark 01 con GeForce 200, 2 da BarboneNet e Scannick del nostro team, e 2 da Leeghoofd

e Oldscarface  dei Madshrimps Belgium OC Team, rispettivamente 4°, 3° 7°, e 9° posizione assoluta.

Passando alla SC4 non sono presenti score degni di nota, a causa anche delle piattaforme utilizzate.

SubCompetition 4 HWBot Team Cup 2017

SC4 HWBot Team Cup 2017

Non resta che fare i complimenti a tutti i partecipanti alla competizione, in particolare ai membri del Madshrimps Belgium OC Team, ed ovviamente a tutti i membri del nostro team il cui impegno ha portato al terzo podio consecutivo nelle maggiori competizioni di squadra di HWBot.

 

 

Attila Tortorella
Attila Tortorella
Ciao, sono Attila Tortorella e sono uno studente. Traffico con i PC fin da bambino, cosa che mi ha fatto nascere la passione per l'hardware in genere. Alla passione è difficile resistere, per cui sono entrato prima nel team di overclock ed ora faccio parte dello staff di HwOverdrive.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi