Recensione Fritz!Wlan Stick AC860
Fritz!Wlan Stick AC860: un ottimo dongle Wi-Fi per lo standard AC1200
10 dicembre 2017
Fritz!Box 4020, il router compatto per ampliare la connettività
24 dicembre 2017

Recensione MUGEN 5 rev B: la falce colpisce in silenzio.

Introduzione SCYTHE: MUGEN 5 rev B.

Nuovo dissipatore, nuova review. Stavolta avremo a che fare con uno dei prodotti storici della SCYTHE, il MUGEN, giunto ormai alla sua 5° versione. Il primo MUGEN infatti risale a 10 anni fa, essendo stato presentato nell’ estate del 2007. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, ma ha sempre mantenuto il suo aspetto massiccio e “cubico” che lo rende riconoscibile a prima vista. Negli anni il MUGEN nelle sue varie revisioni ha aggiunto tutte le ottimizzazioni che gli hanno permesso di essere sempre competivo, nonchè la compatibilità con tutti i socket più recenti. In questa rev B infatti otteniamo la compatibilità con il socket AM4, assente nel MUGEN 5 liscio.

Recensione Mugen 5 rev b

MUGEN 5 rev B

Specifiche:

Il MUGEN 5 oggi nelle nostre mani, è un dissipatore massiccio, con un corpo radiante 130*101*85 mm, composto da 39 lamelle di alluminio tenute insieme da 6 heatpipes da 6mm in rame. Le ultime 5 lamelle sono più strette delle altre, in modo da poter installare ram ad alto profilo nelle piattaforme quad channel. Le lamelle hanno un interspazio di quasi 2,5mm , e questo favorisce le prestazioni anche con ventole non performanti.
Le heatpipe non sono a contatto con la cpu, ma sono tenute insieme da 2 blocchi in rame sotto e sopra. Questo favorisce in teoria lo scambio termico in tutta la superficie e su tutte le heatpipe. Il blocco superiore notiamo come sia intagliato, questo per creare una maggior superficie dissipante già all’ inizio dello smaltimento del calore. L’ altezza totale del dissipatore è di 154mm, risultando compatibile anche con molti case non proprio larghi.
La ventola è dotata dell’ ultimo ritrovato tecnologico della SCYTHE, che consiste nell’ immergere in un liquido sigillato i cuscinetti, in modo da annullare qualsiasi attrito possibile, rendendo così la ventola più silenziosa e durevole, come infatti dimostra l’ mtbf dichiarato di 120mila ore. La ventola è composta di 11 pale poco spaziate fra loro, che girano da una velocità di 300 giri fino ad un massimo di 1200 giri in questa versione, generando al massimo 25db circa di rumore. Un ottimo risultato. Peccato che gli altri dati siano un pò sfavorevoli come i 51cfm e  i 1,05 mmH2O di pressione non siano entusiasmanti. Ma le lamelle sono state studiate per sfruttare al meglio queste caratteristiche. La ventola presenta di serie 8 gommini antivibrazione agli angoli.
Il prezzo di vendita a cui si trova il MUGEN è di circa 45€.

Caratteristche:

Compatibilità:
Intel: Socket LGA775, LGA115x, LGA1366, LGA2011 / 2011-v3 (Square ILM), LGA2066;
AMD: Socket AM2, AM2+, AM3, AM3+, AM4, FM1, FM2, FM2+.

Dimensioni WxHxD: 130 x 154,5 x 110 mm
Peso: 890 g
Bundle: kit di montaggio per socket Intel e AMD, ventole e relative clip di fissaggio.
Baseplate Material / Heatpipes: Nickel-plated copper (additional information)

Ventola: Kaze Flex 120 PWM
Dimensioni: 120 x 120 x 27 mm
Livello di rumorosità: 4 ~ 24,9 dBA
Air Flow: 16,6 ~ 51.17 CFM / 28,2 ~ 86,93 m³/h
Velocità: 300 (±200 rpm) ~ 1.200 rpm (±10%) (PWM-controlled)
Pressione statica: 0,75 ~ 10,3 Pa / 0,076 ~ 1,05 mmH²O
Motore: Sealed Precision FDB
Voltage: 12V
MTBF: 120.000 Hours (25°C)

 

Indice:

Pagina 1: Introduzione
Pagina 2: Unboxing, dettagli e gallery
Pagina 3: Montaggio
Pagina 4: Configurazione di prova
Pagina 5: Test sintetici e rumorosità ventola
Pagina 6: Conclusioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi