Recensione NH-L12S
NH-L12S : dissipatore top-down compatto di qualità.
2 giugno 2018
Logo Deepcool
Matrexx 55, nuovo case da E-ATX da Deepcool
4 agosto 2018

Redmi 5 Plus: lo smartphone di fascia media camuffato da entry level

recensione redmi 5 plus

Xiaomi è una giovane azienda cinese, fondata nel 2010,  nota principalmente per i suoi prodotti nel settore mobile. Nella recensione odierna andremo a provare il il Redmi 5 Plus, smartphone dal prezzo contenuto, ma con una piattaforma hardware di buon livello.

Panoramica

Lo Xiaomi Redmi 5 Plus è stato presentato a Dicembre del 2017, tuttavia la piattaforma hardware che monta ha qualche trimestre in più sulle spalle. Lo smartphone adotta un design se vogliamo abbastanza anonimo, con lo schermo in Gorilla Glass e con il corpo in alluminio. Il display ha un fattore di forma 18:9, il che lo rende al passo con la tendenza che si è venuta a creare negli ultimi tempi. Nella parte superiore troviamo il jack da 3.5mm, il sensore IR, mentre nella parte inferiore troviamo la porta microUSB 2.0. Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume e il pulsante di accensione.

Caratteristiche tecniche

Il Redmi 5 Plus è equipaggiato con lo Snapdragon 625, costituito da 8 core Cortex-A53 a 2 GHz e GPU Adreno 506. Per quanto riguarda la memoria, lo smartphone è commercializzato in due variabili: sia con 3 GB di RAM e 32 GB di ROM, che con 4 GB di RAM e 64 GB di ROM, nel nostro caso si tratta della prima versione.

Passando al display, si tratta di un’unità IPS LCD da 5.99 pollici, con rapporto d’aspetto  18:9 e quindi con risoluzione 1080 x 2160.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, abbiamo un sensore da 12 megapixel sul retro con apertura f/2.2 e flash dual LED a contorno in grado di registrare anche filmati in FullHD @30 fps senza stabilizzazione, mentre sul frontale troviamo un sensore da 5 megapixel con flash LED a supporto anch’essa in grado di registrare in FullHD.

Completano il quadro una generosa batteria da 4000 mAh, la porta micro USB 2.0 e Android Nougat 7.1.2.

Interfaccia

L’interfaccia è la ben nota MIUI, giunta alla suo nona versione. L’interfaccia è estremamente leggera e decisamente pulita, non ci sono app preinstallate, se non quella per il MIUI forum. Manca il menù, ma è una caratteristica comune anche ad altre interfacce.

 

Indice

Pagina 1: Introduzione
Pagina 2: Unboxing
Pagina 3: Test sintetici
Pagina 4: Impressioni d’uso
Pagina 5: Conclusioni

Attila Tortorella
Attila Tortorella
Ciao, sono Attila Tortorella e sono uno studente. Traffico con i PC fin da bambino, cosa che mi ha fatto nascere la passione per l'hardware in genere. Alla passione è difficile resistere, per cui sono entrato prima nel team di overclock ed ora faccio parte dello staff di HwOverdrive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi