Xiaomi presenta Mi4i: smartphone top ma economico
23 Aprile 2015
Gigabyte Z97MX-Gaming 5: gaming in versione micro
13 Maggio 2015

nVidia Pascal: Maxwell già superato e Volta in progettazione

In occasione del GPU Technology Conference 2015 di nVidia l´amministatore delegato Jen-Hsun Huang ha svelato quelle che saranno le nuove architetture delle future GPU, ovvero Pascal, con uscita stabilita nel 2016, e successivamente Volta nel 2018. Il punto principale della conferenza riguardava il deep learning, ovvero un sistema in cui i computer utilizzano le reti neurali per imparare a compiere determinate azioni, e si è parlato di prestazioni addirittura 10 volte superiori all´attuale architettura Maxwell.

9b2fbb674968a96c8168c3292ab43265b

Con Pascal inizieremo ad avere macchine che vanno verso un´intelligenza artificiale evoluta che potrebbe essere al pari di quella umana. Le caratteristiche fondamentali di cui si è parlato sono tre: memoria 3D, calcoli a precisione mista e NVLink. Con l’utilizzo di memorie 3D Stacked, tramite un bandwith ipotetico fino a 1 TB/s, nVidia sostiene la possibilità di produrre GPU con ben 32 GB di memoria video. Per quanto riguarda la parte di calcolo, Pascal sarà in grado di effettuare calcoli a doppia precisione in virgola mobile a 16 bit, quindi con velocità doppia rispetto ai 32 bit in singola precisione; questo porterà ad un aumento significativo nel deep learning, e allo stesso tempo una maggiorata accuratezza. Infine con NVLink, un’interconnessione tra CPU e GPU sviluppata assieme ad IBM, si potrà avere una condivisione di dati tra questi due componenti fino a 12 volte superiore al PCI-Express; questa connessione permetterà inoltre di aumentare il numero di GPU all’interno di uno stesso sistema (si parla di 8-Way SLI e 64 GPU per calcoli scientifici). Tutte queste caratteristiche porteranno ad una comunicazione nettamente superiore e una maggiore efficienza energetica.

b0e1cd84_Nvidia-Pascal

Con questa mossa nVidia si porta molto avanti nel campo GPU, ora resta da vedere cosa ha da mostrare la casa di Sunnyvale, AMD Technologies.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi