BIOSTAR lancia J3160MD
26 Maggio 2016
Sapphire presenta la NITRO+ Radeon RX 470
5 Agosto 2016

BIOSTAR presenta la serie di SSD G300

BIOSTAR presenta la linea di SSD G300, dedicata principalmente ad utenti enthusiast e ai gamers.

Secondo BIOSTAR infatti, nonostante gli hard disk siano ormai in grado di offrire capacità sempre maggiori, essi non sono molto utili ai gamers che preferiscono un’alta velocità del disco rispetto ad una grande capienza, specialmente per chi si dedica agli e-sports.

Gli SSD della serie G300 sono specificamente progettati per contenuti 3D, in particolare per giochi che sfruttano la realtà virtuale. Inoltre sono i primi SSD in assoluto ad adottare 4 chip per l’alimentazione in modo da allungare il ciclo di vita del prodotto e consentire allo stesso di operare in modo continuo con maggiore affidabilità.

Il SSD BIOSTAR G300-480

La serie di SSD G300 è formata da tre modelli: G300-120, G300-240, G300-480, che come suggerisce il nome sono rispettivamente di capacità 120 GB, 240 GB e 480 GB, e saranno disponibili ad un prezzo consigliato di 44$, 66$ e 140$.

Model G300-120 G300-240 G300-480
Capacity 120GB 240GB 480GB
DRAM Cache 128MB 256MB 512MB
Controller SMI 2256 SMI 2256 SMI 2256
Form Factor 2.5″ 2.5″ 2.5″
Thickness 6.8mm 6.8mm 6.8mm
Weight 50g 53g 56g
Max. Read 550MB/s 550MB/s 550MB/s
Max. Write 470MB/s 480MB/s 480MB/s
Interface SATA III SATA 6Gb/s SATA 6Gb/s SATA 6Gb/s
Operating Temperature 0℃ (32℉) to 70℃ (158℉) 0℃ (32℉) to 70℃ (158℉) 0℃ (32℉) to 70℃ (158℉)
Operation Systems Windows/Linux/Mac Windows/Linux/Mac Windows/Linux/Mac
MSRP US$44 US$66 US$140

Come è possibile leggere in tabella, i tre SSD condividono il controller (SMI 2256) e il tipo di memoria utilizzata (NAND flash).

ajaxmail (1)

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito BIOSTAR al link: http://www.biostar.com.tw/

Attila Tortorella
Attila Tortorella
Ciao, sono Attila Tortorella e sono uno studente. Traffico con i PC fin da bambino, cosa che mi ha fatto nascere la passione per l'hardware in genere. Alla passione è difficile resistere, per cui sono entrato prima nel team di overclock ed ora faccio parte dello staff di HwOverdrive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi