Genius SW-2.1 375: piccoli compromessi, alta qualità
15 Febbraio 2017
Team Group Annuncia le memorie T-Force Dark
17 Febbraio 2017

3° posto per il team di overclock nel 2° round della Old School Cup

XtremeOverdrive OC Team

Ieri si è concluso il secondo round della Old School Is Best School CUp 2017, che ha visto ancora una volta protagonista il team di overclock interno al sito. Infatti l’XtremeOverdive OC Team Italy ha chiuso il round al terzo posto.

La piattaforma protagonista del secondo round della Cup è stata il socket 939, socket che gli appassionati ricordano con affetto per le sue prestazioni all’epoca.

I benchmark scelti per rappresentare i tre stage di questo round sono stati: Cinebench R11.5 diviso per il numero di core per lo Stage 1, 3D Mark Icestorm per lo Stage 2 e Realbench HWBot per lo stage 3.  Protagonista assoluto di questo round è stato l’HwBox Hellas O/C Team che si è classificato primo in ogni stage. Di seguito la classifica.

Menzioni d’onore

Stage 1 – Cinebench R11.5 (divided by core count)

1° – 0.93 punti –  HwBox Hellas O/C Team (Stelaras) con FX-57 San Diego raffreddato ad azoto e portato a 3655 MHz, RAM con divisore 1:1 @243 MHz  2-2-2-5 1T

2°-  0.91 punti – Warp9-systems ( Kotori) con Athlon 64 4000+ San Diego  raffreddato con ghiaccio secco e portato a 3578 MHz, RAM in asincrono @255 MHz 2-2-2-5 1T

3° – 0.91 punti – Hardware Canucks ( Dead Things) con FX-57 San Diego  raffreddato con ghiaccio secco e overcloccato  a 3535 MHz, RAM con divisore 1:1 @221 MHz 2-2-2-4 1T. Dead Things è stato l’unico a raffreddare il chipset della propria scheda madre con il phase.

Il nostro GRIFF ha chiuso al sesto posto  con 0.87 punti utilizzando un Opteron 180 raffreddato con azoto liquido e frequenza pari a 3396 MHz.

Stage 2 – 3D Mark Icestorm

1° – 23768 punti – HwBox Hellas O/C Team (Stelaras) con Opteron 180 raffreddato ad azoto liquido e portato a 3605 MHz, GeForce GTX 7900 raffreddata ad aria @780 MHz per la GPU e @920 MHz per le GDDR e RAM @257 MHz 2-2-2-5 1T

2° – 22910 punti – XtremeOverdrive OC Team Italy (Sburnolo)  con Opteron 180 portato a 3251 MHz, GeForce GTX 7900 @755 MHz per la GPU e @958 MHz per le GDDR e RAM in sincrono @270 MHz 2-2-2-5 1T.

3° – 22392 punti – TechSweden.org (Lanbonden) con FX-60 raffreddato portato a 3506 MHz,  GeForce GTX 7900 @861 MHz per la GPU e @940 MHz per le GDDR entrambi raffreddati con ghiaccio secco e RAM in sincrono @250 MHz 2-2-2-5 1T.

Stage 3 – Realbench HWBot

1° – 36207 punti – HwBox Hellas O/C Team (Stelaras) con Opteron 180 portato a 3520 MHz e raffreddato ad azoto liquido

2°- 35925 punti – TechSweden.org (Lanbonden) con FX-60 portato a 3507 MHz e raffreddamento ad azoto liquido

3° –34623 punti – Hardware Canucks (Dead Things) con FX-60 overcloccato a 3383 MHz con raffreddamento a phase.

Il GRIFF ha totalizzato 33337 punti che gli sono valsi il 5° posto con Opteron 180 overcloccato a 3332 MHz con raffreddamento ad azoto liquido.

Ad ogni modo, il nostro team nella classifica generale della Old School Cup è ancora al primo posto, ma la strada è ancora lunga.

Il prossimo round si concluderà il 15 marzo e vedrà protagonista il socket 478 in accoppiata con GPU Matrox.

Vi lasciamo le immagini dei setup sopra riportati.

 

Si ringraziano tutti gli altri membri del team che hanno aiutato nella fase di preparazione.

 

Attila Tortorella
Attila Tortorella
Ciao, sono Attila Tortorella e sono uno studente. Traffico con i PC fin da bambino, cosa che mi ha fatto nascere la passione per l'hardware in genere. Alla passione è difficile resistere, per cui sono entrato prima nel team di overclock ed ora faccio parte dello staff di HwOverdrive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi