Recensione Asus Zenfone 3 ZE552KL.
Zenfone 3 ZE552KL, prestazioni ed eleganza da Asus
19 Marzo 2017
CPU 16 core e 32 threads in arrivo da AMD?
22 Marzo 2017

Schede madri AM4: Asus svela la propria lineup

Asus ha presentato la propria gamma di schede madri AM4 compatibili con CPU Ryzen, andando così a completare la propria offerta. Le schede madri AM4 presentate sono 4 e si tratta dei modelli ROG Crosshair VI Hero, PrimeX370-Pro, B350-Plus e B350M-A tutte dotate della tecnologia Aura Sync

 

La scheda top di gamma è ovviamente la Crosshair VI Hero, adatta sia ad i gamers che agli overclockers. La scheda è infatti dotata della tecnologia ASUS T-Topology, che minimizza i disturbi di accoppiamento e riflessione dei seganli elettrici. La Crosshair VI Hero si è resa protagonista nei giorni scorsi, facendo parte delle piattaforme AMD Ryzen utilizzate per battere diversi record.

Top di gamma per schede madri AM4 Asus.

La Crosshair VI Hero, top di gamma tra le schede madri AM4 presentate da ASUS.

A bordo della scheda, sono presenti il recente codec audio SupremeFX S1220, le porte Sonic Studio III (che si occupano di effettuare lo streaming su più output diversi). Sono inoltre presenti le tecnologie Sonic Radar III che in caso di partite multigiocatore visualizza sullo schermo una mappa che mostra in cosa siano impegnati nemici e compagni di squadra, e la tecnologia ROG GameFirst per migliorare le prestazioni della rete, favorendo i pacchetti di dati relativi al gaming.

Altro pregio della scheda madre ROG è la retrocompatibilità con i sistemi di raffreddamento AM3. Per completare l’espandibilità della scheda, sono presenti un connettore USB 3.1 sul pannello anteriore, uno slot M.2 a 32 Gbps, due connettori dedicati alla Water Cooling Zone (uno per la temperatura del liquido ed uno per la velocità di flusso) che trasmettono i dati all’applicazione FanXpert 4.

Ciliegina sulla torta è la tecnologia 5-way Optimization che si occupa di ottimizzare in tempo reale il sistema della piattaforma AM4.

Per quanto riguarda la ASUS Prime X370-Pro, questa riprende le caratteristiche della top di gamma adottando anch’essa le tecnologie 5-Way Optimization, Fan Xpert 4, e T-Topology. Il codec audio stavolta è il S1220A sviluppato da Realtek.

Proposta 2 per schede madri AM4.

La ASUS Prime-X370 PRO rappresenta la seconda proposta con chipset X370 per le schede madri AM4.

 

 

 

Oltre alla Prime X370-Pro, anche la B350-Plus e B350M adottano le protezioni hardware contenute nel pacchetto 5X Protection III tra cui SafeSlot Core. Il pacchetto 5X Protection III include le tecnologie LANGuard, Overvoltage Protection, VRM Digi+, DRAM Overcurrent Protection, ESD Guards per e pannello posteriore I/O in acciaio inossidabile anticorrosione

Proposta micro-ATX per schede madri AM4 ASUS.

La B350M-A è l’unica proposta micro-ATX tra le schede madri AM4 presentate da ASUS.

Le schede madri AM4 Crosshair VI Hero e Prime X370-Pro adottano entrambe la tecnologia Aura Sync, che può essere coordinata con eventuali altri dispositivi ASUS. È inoltre presente la modalità Music che permette di sincronizzare i LED con il ritmo della musica ascoltata dall’utente.

Le nuove schede AM4 sono già disponibili in commercio ad  un prezzo rispettivamente di: 299 € per la ROG Crosshair VI Hero, 190 € per la Prime X370-Pro, 109 € per la B350-Plus e 96 € per la B350M-A

 

Attila Tortorella
Attila Tortorella
Ciao, sono Attila Tortorella e sono uno studente. Traffico con i PC fin da bambino, cosa che mi ha fatto nascere la passione per l'hardware in genere. Alla passione è difficile resistere, per cui sono entrato prima nel team di overclock ed ora faccio parte dello staff di HwOverdrive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi