GeForce RTX 2060 ROG Strix, Dual e Turbo. Tutte le versioni presentate da Asus
9 Gennaio 2019
TUF Gaming GT501, il primo case gaming di Asus
1 Febbraio 2019

Xiaomi Mi 8: fotografo provetto

Xiaomi è entrata ormai a tutti gli effetti nel mercato italiano, aprendo a Dicembre il sito e-commerce italiano e i vari negozi sparsi per il nord italia, l’ultimo a Venezia, inaugurato il 15 Dicembre.
Oggi andiamo a vedere uno dei top di gamma disponibili nel nostro paese.

Xiaomi Mi 8 – Overview

Lo Xiaomi Mi 8 il flagship dell’azienda Cinese, niente da dire infatti sulla qualità costruttiva: tutti i materiali sono di primissimo ordine, fronte e retro in vetro Gorilla Glass 5 mentre la scocca è in metallo.
Niente da dire anche sul comparto tecnico, tutte componenti top di gamma che sembrano cucite su questo dispositivo.

È disponibile nelle colorazioni blu, bianco e nero.

xiaomi mi 8 retro1

Caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le dimensioni, parliamo di una lunghezza di 154,9 mm, una larghezza di 74,8 mm ed uno spessore di 7,6 mm. L’ago della bilancia si ferma a 175 gr.

Il SoC è il Qualcomm Snapdragon 845 da 2,8 GHz, condiviso con il fratello Mi MIX 2S, un octa-core con quattro core molto efficienti e quattro prestazionali con architettura personalizzata Kryo. Il processore video è l’Adreno 630, capace di tutti i carichi video. Per quanto riguarda le memorie è possibile scegliere tra 64 o 128 GB di flash UFS 2.1, accoppiati a 6GB di RAM LPDDR4X.

Il display è uno dei punti di forza del telefono: troviamo infatti un unità AMOLED da 6,21″, con una risoluzione pari a 2248x1080p e una densità di 402 ppi.
È presente la possibilità dell’always-on display grazie al contrasto pari a 60000:1.

La batteria è da 3400 mAh e supporta la modalità di ricarica rapida 4+ tramite il connettore USB Type-C. Niente ricarica wireless.

Il “cavallo di battaglia” del Mi 8 sono le sue fotocamere: sono state valutate infatti con 99 punti dal sito DxOMark, ponendolo in una buona posizione nella classifica dei migliori telefoni.
Nella parte posteriore troviamo infatti un sensore Sony IMX 363 da 12MP con un’apertura pari a f1.8 ed una lunghezza focale pari a 28mm, stabilizzato elettronicamente su 4 assi, ed un sensore secondario Samsung, sempre da 12MP ma con apertura pari a f2.4 e con una lunghezza focale pari a 56mm.
Mentre nella parte frontale troviamo una fotocamera da 20MP con apertura pari a f2.0.

In aiuto delle fotocamere arriva il riconoscimento delle scene tramite IA: il Mi 8 può infatti riconoscere fino a 206 scene diverse e creare suggestivi effetti bokeh.

Come il fratello Mi MIX 2S, il Mi 8 ha una compatibilità mondiale, con ben 43 bande può essere utilizzato in oltre 226 paesi nel mondo. Lo Xiaomi Mi 8 supporta DUAL-SIM 4G+, VoLTE per le chiamate. A tutto questo vanno aggiunti i numerosi sensori e antenne presenti del device, come:

  • Bluetooth 5.0, Wi-Fi dual-band, Wi-Fi Display, Wi-Fi Direct, tecnologia 2×2 MIMO e MU-MIMO;
  • Bussola elettronica, Accelerometro, Barometro, Sensore di luminosità, Giroscopio, Hall sensor e un sensore di prossimità
  • Dual GPS, Galileo, GLONASS, QZSS e Localizzazione BeiDou;

Interfaccia

L’interfaccia è la solita di Xiaomi, stiamo parlando della MIUI, giunta alla versione 10, che equipaggia Android 9 Pie. La versione sottoposta ai nostri test è esattamente la MIUI 10.1.1.0, con le patch di sicurezza aggiornate a Novembre 2018.

Giunti a questa versione cominciamo a vedere la maturità della MIUI, che si comporta molto bene e non ha mai dato segni di cedimento o di rallentamento. Certo non hanno ancora implementato un sistema per vedere le notifiche che sono altresì nascoste da un gesto, ma siamo sicuri risolveranno con la prossima release del software.

Indice

Pagina 1: Introduzione
Pagina 2: Unboxing e benchmark
Pagina 3: Prove fotografiche
Pagina 4: Impressioni d’uso
Pagina 5: Conclusioni

Giacomo Rossi
Giacomo Rossi
Ciao, sono Giacomo Rossi e sono uno studente. La passione è nata a soli 3 anni, quando mio padre comprò il primo PC. Allora internet era off-limits per me e mi limitavo alle semplici cose. Pian piano crescendo, è aumentata la voglia di imparare ed ora sono qui ad amministrare questo sito!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi